marzo 09 2016
Costruzioni_03_2016

Rinascimento ad alta portata

La rivista Costruzioni dedica un approfondimento alla rinascita della Chiesa di Santa Margherita dei Gesuiti a L’Aquila, pesantemente danneggiata dal sisma del 2009. Il consolidamento statico, la messa in sicurezza e il restauro degli affreschi sono resi possibili dai sistemi Layher: multidirezionale Allround, travi ad alta portata e sistemi di puntellazione. In particolare questo per Layher è il primo lavoro in Italia in cui le travi ad alta portata vendono impiegate per una simile applicazione, e non per l’uso per cui sono state concepite ossia per realizzare passerelle pedonali. Quella realizzata all’Aquila è una struttura complessa e molto particolare: per arrivare a puntellare la volta, il ponteggio da solo non era in grado di sopportare un carico così elevato; l’uso delle travi ad alta portata ha consentito quindi di creare nella parte sottostante una luce elevata e dare il carico necessario alla parte superiore per realizzare il ponteggio.

Scarica allegato: Costruzioni 03_2016